Tra i 100 vini migliori d’Italia della guida Il Golosario di Paolo Massobrio e Marco Gatti: arriva un altro prestigioso riconoscimento per “Moros”, il Salice Salentino Rosso Dop Riserva 2012, prodotto nell’omonima cantina di Guagnano da Claudio Quarta.

Fra le sette cantine pugliesi in guida, che segnala “l’ottima affermazione della Puglia”, Moros si aggiudica il 14° posto e la categoria “Fuori di top”, cantine cioè spiegano i curatori “per lo più piccole o piccolissime e spesso nuove, scoperte a chiusura della selezione effettuata con degustazioni di esperti e promosse per la loro eccezionalità direttamente sul campo”.

Dopo i prestigiosi 90 punti di Wine Spectator e The Wine Advocate si arricchisce dunque il personale palmares del Salice Salentino Dop Riserva, ad appena un anno dal suo debutto, che racchiude l’idea e il progetto di Claudio Quarta di dedicare un vigneto ed una cantina alla produzione esclusiva e in piccolissime quantità (appena 6 mila bottiglie) di un vino, che rivela un cru d’eccellenza e l’essenza autentica del Salice salentino, prodotto proprio nel cuore della Dop.

La cerimonia di proclamazione delle cantine e dei vini “Top hundred” avverrà il 6 novembre prossimo durante la Golosaria di Milano.

Tag:, , , , , , , , ,