Ogni mercoledì dalle 20 alle 22

 

 

 

 

 

Alla Torre Matta di Otranto degustazioni di immagini, dei vini Claudio Quarta Vignaiolo e delle specialità locali per i visitatori della mostra dedicata all’archivio del fotografo salentino Giuseppe Palumbo.

L’ORA MATTA di Visioni del Sud, iniziativa, ideata da Big Sur e Cantine Claudio Quarta in collaborazione con La Friggitoria, è un invito a immergersi nello spazio ritrovato della Torre Matta di Otranto e nelle immagini di Visioni del Sud, una mostra che racconta il Salento della prima metà del Novecento attraverso le fotografie dell’archivio Giuseppe Palumbo. Un viaggio nel tempo alla ricerca di tracce, memorie pubbliche e private del grande fotografo e dei paesaggi umani che emergono dalle sue foto, fatto di incontri e scoperte, di documenti inediti e curiosità. La mostra offre un punto di vista originale sull’opera del fotografo-scrittore, che mira alla re-interpretazione e ri-elaborazione del prezioso patrimonio archivistico tanto nella colorazione delle immagini e nell’utilizzo di lightbox, quanto nel progetto espositivo che sfrutta la suggestiva visione zenitale offerta dal doppio volume della Torre Matta e suggerisce un nuovo sguardo su un archivio “aperto” e, come nel desiderio dello stesso fotografo, destinato alla fruizione pubblica.

L’ORA MATTA di Visioni del Sud sarà accompagnata da visioni musicali. I luoghi storici di Otranto rivivono grazie alle produzioni culturali come Visioni del Sud e alle aziende che sostengono la cultura.

Rispetto per le tradizioni e propensione al futuro rappresentano la bussola di Claudio Quarta Vignaiolo nel suo progetto di reinterpretare l’eccellenza vinicola, con lo sguardo fisso su ricerca e sostenibilità. Tradizione e innovazione, storia e futuro, recupero delle radici e modernità: su questo continuo dialogo tra presente e passato si nutre la scelta produttiva di Claudio Quarta, percepibile varcando la soglia delle sue tre cantine, Moros a Guagnano (LE), Tenute Eméra a Lizzano (TA), Sanpaolo a Torrioni (AV). Tre cantine, tre diversi territori, un unico obiettivo: produrre vini capaci di “raccontare” un Sud che emoziona, in linea con la filosofia della mostra.

Visioni del Sud è un progetto di Istituto di Culture Mediterranee, Big Sur, Associazione Cinema del reale e OfficinaVisioni, sostenuta da Regione Puglia, Unione Europea, Comune di Otranto in collaborazione con l’Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia di Roma, i Comuni di Corigliano d’Otranto e Calimera e con il patrocinio del Distretto Produttivo Puglia Creativa.

Degustazione, ingresso mostra e visita Torre Matta 5 euro

visionidelsud.it

Tag:, , , , , , ,