Anima di Primitivo 2019 e Fiano di Avellino DOCG 2021 premiati con l’Oscar per il rapporto qualità prezzo di Gambero Rosso, nella guida BEREBENE 2023, che ogni anno  propone una panoramica sul “meglio dell’enologia italiana entro i 15 euro”. Siamo particolarmente felici di questo ulteriore doppio riconoscimento a due vini che portano nel calice l’essenza di due vitigni e denominazioni iconiche, il Primitivo di Manduria DOP e il Fiano di Avellino DOCG. Due varietà diverse e  due territori diversi che ci onoriamo di esprimere nei nostri vini del “Sud che emoziona”! SAVE THE DATE: Il 18 dicembre saremo alla Nuvola di Roma per la presentazione della guida, la cerimonia premiazione e la consegna del diploma.
Il biglietto si può acquistare a questo link:
EVENTO DEGUSTAZIONE ROMA

Anima di Primitivo

Anima di Primitivo Claudio Quarta Vignaiolo

Elegante, con un sorso caldo, pieno e avvolgente e un naso che danza fra note di prugna matura, gelso nero e mirtillo selvatico impreziosite da leggeri accenni tostati e di spezie dolci.  “Anima” è l’espressione della massima purezza del Primitivo: la rivelazione della sua essenza.

Fiano di Avellino

Fiano di Avellino Claudio Quarta Vignaiolo

Vino vigoroso, dal grande potenziale di affinamento, si fa amare subito per la complessità dei profumi: dal floreale di ginestra, acacia, camomilla oltre ad una tenue vena di mandarino, frutta a polpa bianca, con un sottofondo di nocciola, minerali e fumé. Il sorso è ricco di frutto ed equilibrato, con una seducente acidità. Un’etichetta che interpreta la perfezione di un vitigno che regala un caleidoscopio di emozioni complesse e raffinate.

Tag:, ,