Claudio Quarta Vignaiolo
Annata
Annata
2022
Denominazione
Denominazione
Campania IGP
Cantina
Cantina
Cantina Sanpaolo
Annata
Annata
2022
Denominazione
Denominazione
Campania IGP
Cantina
Cantina
Cantina Sanpaolo
Suavemente
La Campania in un calice: Falanghina, Greco di Tufo e Fiano di Avellino insieme e mai nella stessa concentrazione. Tre solisti che creano un’armonia. Nessun protagonista: solo ilgusto
SANPAOLO - CAMPANIA (Torrioni, Avellino), ITALIA

Arroccata su una collina vulcanica circondata da vigneti e boschi, raccoglie l’eredità di un areale storico e lo proietta nel futuro con una visione e linguaggio contemporanei. Sorge nella capitale del Greco di Tufo DOCG nel cuore dell'Irpinia, su una dorsale collinare, a destra del fiume Sabato. Le uve provengono dagli appezzamenti selezionati negli areali più vocati e si coltivano fino a 700 metri d'altezza, dove la forte escursione termica ne esalta l'aromaticità. Il terreno è vario tra argilloso, calcareo, sabbioso e con ceneri del Vesuvio.
Alcohol
Alcohol
13%
Acid
Acid
Acid
Residual sugar
3.1 g/L
Varietà
40% Falanghina 30% Greco 30% Fiano
RESA PER ETTARO: 80 Q / HA
8 mesi acciaio


Tre mitiche varietà regionali di bianchi, Fiano, Greco e Falanghina, minuziosamente assemblate per raccontare la Campania intera. Tre vitigni così diversi, la cui lavorazione sostenibile e rispettosa delle varietà ne valorizza la complessità aromatica, l’eleganza nello stile, l’intensità del gusto.
Note di degustazione e abbinamenti
Colore giallo paglierino, al naso sprigiona sentori minerali, fruttati e di fiori bianchi, su uno sfondo nel quale si muove un tono leggermente fumè. Bocca fresca e ben equilibrato, verve sapida avvolta dalla giusta morbidezza. Un vino versatile, ideale per un pasto gustoso e semplicemente per accompagnare una ricca insalata.
Premi
  • 2023
    BIBENDA (FIS) 4 GRAPPOLI
  • 2024
    VERONELLI 87 PTS